INTERVISTA AL DG DE MICCO

"ABBIAMO BISOGNO DEI TRE PUNTI"

NAPOLI - Avversari difficili, ma al Campania servono sei punti negli ultimi 180’ del campionato. Bisceglie e Matera, però, sono tra le squadre più forti del girone e la classifica lo testimonia ampiamente: già da domenica, dunque, in terra di Puglia, sarà lotta su tutti i palloni perché entrambi i team hanno bisogno di conquistare l’intera posta in palio seppur per obiettivi diametralmente opposti. “Partita delicata – sostiene il direttore generale del Campania Giovanni De Micco – perché sotto l’aspetto della classifica scenderanno in campo due squadre che hanno assoluto bisogno di punti: noi per salvarci, loro per accedere ai play off. Il Campania ha necessità di vincere le restanti due gare perché sappiamo che chi ci sta dietro può fare bottino pieno. A Bisceglie sarà un match difficilissimo, bello ed avvincente, contro una squadra che è tra le più forti del girone, ma noi andremo lì consapevoli che non abbiamo alternative e che ce la giocheremo per vincere”. Sul clima che i suoi ‘guerrieri’ troveranno al ‘Ventura’, il dg non ha dubbi: “Mi aspetto la massima correttezza, in quanto a casa nostra il Bisceglie è stato accolto nel migliore dei modi. Oltretutto hanno anche vinto, ma la nostra disponibilità c’è stata dal primo all’ultimo minuto: Bisceglie rappresenta un club ed una città importante, pertanto non ho dubbi che verremo trattati allo stesso modo. Dai miei ragazzi, invece, mi aspetto lo stesso ardore visto contro la Puteolana mettendoci la giusta attenzione, grinta, concentrazione e massima umiltà. Sulla carta potrebbe sembrare un incontro proibitivo, non lo è affatto: andiamo a Bisceglie a giocarci la nostra partita per vincere. A noi servono i tre punti”.